24/01/2020

Cybersecurity 2020: l’anno di una nuova normalità


Condividi:

Il 2020 segna il passaggio a un nuovo decennio e questo vale anche per la cybersecurity. Non esistono più reti aziendali isolate dietro a un firewall e infrastrutture aziendali costituite da poche applicazioni e programmi. Oggi sussiste un’ampia varietà di applicazioni, servizi e piattaforme e tutto deve essere protetto. Le minacce saranno sempre più complesse e combineranno i rischi tradizionali con le nuove tecnologie, come l'intelligenza artificiale che verrà utilizzata per compiere truffe aziendali.

Queste alcune delle previsioni Trend Micro per il 2020:

  • Le piattaforme serverless aumenteranno la superficie di attacco a causa di errori di configurazione e codici vulnerabili
  • I deepfake creati con l’intelligenza artificiale saranno la nuova frontiera delle frodi aziendali
  • Patch incomplete e applicate in modo affrettato saranno un’opportunità per gli aggressori
  • Gli ambienti home office e di lavoro da remoto ridefiniranno gli attacchi supply chain
  • I cybercriminali utilizzeranno le piattaforme blockchain per le transazioni clandestine

Le organizzazioni devono prepararsi ad affrontare alcune delle minacce più varie e pervasive di sempre. Gli attori delle minacce lavorano continuamente per costruire strumenti più intelligenti e schemi più complicati che aggirino i sistemi di sicurezza. Essere scrupolosi nell’implementazione della cybersecurity, tuttavia, aiuterà a ottenere una migliore visibilità sugli ambienti e prevenire potenziali attacchi.

Scarica le previsioni Trend Micro sulla sicurezza per il 2020, per conoscere gli ostacoli alla cybersicurezza più significativi e preparati ad affrontarli.

 

SCARICA IL REPORT TREND MICRO 2020

Per informazioni scrivere a contact@ifinet.it.


<< Indietro